Promosso da Assimpredil Ance

IL PREMIO

In ricordo di Claudio De Albertis

Titolo

Il Premio, promosso da Assimpredil Ance,  da Edoardo e Regina De Albertis, in rappresentanza della famiglia De Albertis, e da Sonia Calzoni sarà assegnato a un operatore del settore che abbia contribuito alla realizzazione, in qualità di promotore, di sviluppatore o di impresa esecutrice, di un recente intervento edilizio-immobiliare che veda coniugato in modo esemplare il concetto di innovazione, sia di prodotto che di processo, sviluppato in qualsiasi modalità e in qualsiasi momento della costruzione, anche ad opera di progettisti, fornitori, tecnici o professionisti coinvolti nell’intervento.

Descrizione

Promotori

Sono promotori del Premio Essere Avanti  Assimpredil Ance,  Associazione delle Imprese Edili di Milano, Lodi, Monza e Brianza insieme a Edoardo e Regina De Albertis, in rappresentanza della famiglia De Albertis, e a Sonia Calzoni.

Comitato Organizzatore e Segreteria del Premio

Il Comitato Organizzatore del Premio è composto da Edoardo de Albertis; Regina De Albertis; Marco Dettori; Luca Botta; Fulvio Rosasco; Gloria Domenighini; Andrea Lavorato.

La Segreteria del Premio è affidata ad Assimpredil Ance.

Premio

Il Premio ha una cadenza annuale, a decorrere dall’anno 2019.

Sarà assegnato a un operatore del settore che abbia contribuito alla realizzazione, in qualità di promotore, di sviluppatore o di impresa esecutrice, di un recente intervento edilizio-immobiliare che veda coniugato in modo esemplare il concetto di innovazione, sia di prodotto che di processo, sviluppato in qualsiasi modalità e in qualsiasi momento della costruzione, anche ad opera di progettisti, fornitori, tecnici o professionisti coinvolti nell’intervento.

Può essere assegnato indifferentemente a un intervento di natura privata, a qualsiasi uso destinata, o di carattere pubblico e infrastrutturale.

Requisiti di partecipazione

Si considera requisito di partecipazione l’appartenenza del soggetto partecipante ad Assimpredil Ance.

Agenda e Premiazione

Il 28 gennaio si è svolta la presentazione del Premio alle imprese associate e aderenti  Guarda il video


Il 19 aprile 2019 è il termine di consegna delle richieste di iscrizione al bando (sotto disponibili i moduli da inviare a premioclaudiodealbertis@assimpredilance.it)

Il  31 maggio 2019 entro le ore 12.00 è la data di scadenza per l’invio della documentazione di candidatura (nel testo del bando tutte le specifiche relative ai documenti e loro estensioni).

Il mese di giugno 2019 sarà dedicato alla valutazione da parte della Segreteria tecnica dei materiali partecipanti al Premio.

Il 1° luglio 2019 si è riunita la Giuria per l’analisi e valutazione dei progetti finalisti e la selezione del vincitore, la cui proclamazione avverrà in occasione dell’Assemblea Generale di Assimpredil Ance.

Verrà realizzata una pubblicazione monografica, sia in formato cartaceo che in formato digitale, relativa al progetto che risulterà aggiudicatario del Premio, che verrà consegnata al vincitore in occasione di una manifestazione pubblica organizzata da Assimpredil Ance e che avrà luogo entro sei mesi dalla proclamazione dei risultati.

Tutti i progetti ammessi saranno inseriti in un catalogo che sarà predisposto in formato digitale.

 

 

BANDO
ALLEGATO A

Scopri i progetti finalisti del premio Claudio De Albertis

Scopri i progetti finalisti